Cucine moderne-2021_Myinteriorblog

Cucine moderne 2021: i nuovi modelli Scavolini, Veneta, Lube e Stosa

Scavolini, Veneta Cucine, Lube e Stosa. Ecco una panoramica dei nuovi modelli di cucine moderne offerti dai 4 popolari brand di fascia medio-alta. Quali sono i trend in comune? E quali i caratteri distintivi? Scopriamoli insieme.

Scavolini: cucine moderne tra domotica e soluzioni salva spazio

Tema cucine Scavolini. Il catalogo 2021 punta tutto su domotica, stile industrial e soluzioni salva spazio.

Di Boxlife, progetto componibile pensato da RainLight Studio abbiamo già scritto in questo articolo. Protagonisti sono i sofisticati sistemi di apertura (a scomparsa, a pacchetto, scorrevoli, a ribalta) che nascondono alla vista zona cottura, pareti giorno, zona ufficio, letti, guardaroba o zona lavanderia. Un’idea ad hoc per rendere più vivibile e gestibile dal punto di vista spaziale ogni tipo di abitazione. la soluzione salva spazio delle cucine moderne.

Sistema Box Life, zona cucina (Scavolini)

Passiamo alla domotica. Scavolini ha eletto il modello “digital” fra le cucine Scavolini. Parliamo di Dandy Plus, linea ideata da Fabio Novembre. Il segreto hi-tech di Dandy Plus è BTicino Living Now, un piccolo impianto a muro che permette di controllare gli elettrodomestici grazie ad Alexa. Un modello che è possibile anche configurare e acquistare online sul sito, come abbiamo spiegato nell’articolo sui trend tecnologici del 2021. Il tutto valorizzando il design semplice e minimal tipico degli anni ’80.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog

Dandy Plus (Scavolini)

Infine, sempre parlando di stile, una menzione va alla partnership Scavolini-Diesel che ha portato all’ideazione di due modelli dal carattere decisamente industrial: Diesel Social Kitchen e Diesel Open Workshop. Per quest’ultima legno (noce e rovere), laccati dai colori neutri, acciaio, alluminio e vetro in un perfetto equilibrio fra pieni e vuoti. L’anima industrial? Le strutture modulari dei tubi a vista a valorizzare una cucina con penisola dotata di gambe metalliche spesse e leggermente inclinate. Dalle linee più classiche il modello Diesel Social Kitchen. In questo caso complementi free standing e cabinet in acciaio, legno e con vetro, la fanno da padrona. Lo stile retrò è valorizzato dalle grosse maniglie d’acciaio, i vetri dal retino metallico e le superfici effetto lavagna.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Diesel Social Kitchen (Scavolini)

Veneta Cucine: l’eleganza dei laccati e la vivacità del colore

Veneta Cucine nel catalogo 2021 propone diverse novità in temini di cucine moderne.

Lounge e Oyster sono entrambi modelli della linea Essence. Come suggerisce il nome, il tratto distintivo della linea è l’essenzialità ottenuta grazie ad una composizione lineare e ad ante rigorosamente piane. Partiamo da Oyster. Unici sono materiali e colori: dalle tonalità di tendenza, come il giallo e grigio Pantone 2021, all’eleganza preziosa dei laccati, lucidi e opachi. Una cucina moderna versatile che offre una vastità di modelli e composizioni: dalle cucine con isola a quelle lineari, per concludere infine on le cucine con penisola.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Oyster, Linea Essence (Veneta Cucine)

Per Lounge, la parola d’ordine è funzionalità, grazie agli elementi sospesi con ripiani e alle pareti accessoriate con ante. Interessante I-MOVE, innovativo elemento estraibile che trasforma il classico pensile in un sistema di stoccaggio ergonomico, utile soprattutto in presenza di pensili alti. I materiali anche qui sono protagonisti: particolari le composizioni in laccato blu navy, trend cromatico 2021, e quelle che giocano sulle finiture in abete ossidato e rovere barrique.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Lounge, Linea Essence (Veneta Cucine)

Della linea Essence, citiamo anche Extra. Modello caratterizzata da un design moderno ed elegante, non rinuncia alla naturalità del legno (rovere) accostato all’eleganza sofisticata dei laccati lucidi e opachi. Particolare è il sistema di apertura delle ante con maniglia incassata nello spessore. Altri elementi molto funzionali sono i pensili dotati di fondo luminoso e l’ampia scelta di colonne estraibili. La perfetta rappresentante delle cucine moderne ad angolo firmate Veneta Cucine.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Extra, Linea Essence (Veneta Cucine)

Infine Carrera, della linea Quick Design, cucina che unisce un design semplice e funzionale all’eleganza dei laccati. La presa integrata si aggiunge al sistema di apertura con gola che utilizza la comoda maniglia a incasso, e al sistema “tradizionale” con maniglia. Il tutto riassunto in uno stile minimal e ricercato che punta sull’utilizzo dei laccati e sull’accostamento di cromie dalle nuances naturali. Una cucina che offre una vastità di modelli e composizioni: dalle cucine con isola a quelle lineari, alle cucine con penisola.

Carrera, Linea Quick Design (Veneta Cucine)

Lube: una filosofia per tre modelli diversi

La novità di design del catalogo Lube 2021 è sicuramente Clover, linea rappresentante delle cucine moderne Lube per il nuovo anno. Clover declinata in 3 modelli: Lux, Neck e Bridge.

Tutti i modelli Clover sono contraddistinti da soluzioni che uniscono stile e funzionalità. L’obiettivo resta quello di non delineare un vero e proprio stacco fra living e zona cucina. Una gestione dello spazio sempre più comune e diffusa che permette di spaziare fra diverse soluzioni: dalla cucina con isola centrale, dotata di volumi chiusi e a giorno, fino alle cucine con penisola che accolgono la zona living.

Lux è il modello con apertura con gola. Una cucina tutta dedicata all’effetto natural grazie all’utilizzo del legno. Le ante in impiallacciato rovere o noce canaletto con anta liscia o a filetto sono abbinate a finiture in laccato effetto spazzolato o effetto metallo ossidato per accentuare la texture materica. Laminato, HPL e Gres Laminam per il top. Forme squadrate e lineari rendono Lux semplice e autentica.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Clover Lux (Lube)

Il secondo modello è Neck, modello con anta squadrata e senza profilo. Pensata per valorizzate forme sinuose e tondeggianti il modello viene proposto in finiture molto eleganti, dal laccato, lucido ed opaco, al vetro temprato lucido, talvolta abbinati al legno rovere. Per top e worktop i materiali scelti sono fenix , acciaio inox e corian.

Clover Neck (Lube)

Infine Clover Bridge, modello che si caratterizza per l’anta squadrata con maniglia da applicare frontalmente, in testa, ad incasso oppure con tecnologia pushpull. Un modello che punta tutto sulle forme lineari e semplici delle penisole e sull’equilibrio fra volumi pieni e vuoti. Le ante in rovere, abbinate al laccato effetto pelle, vintage-metallo, effetto malta o “effetto dune”, sono accostate al top in mutina.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Clover Bridge (Lube)

Stosa: quando la cucina moderna è sinonimo di minimalismo e continuità

Ecco infine le principali cucine moderne presentate da Stosa.

Iniziamo con York, un modello dalla forte personalità che fonde uno stile industrial ad un mood più classico. Il modello di cucina con isola è perfetto per dare alla cucina open space un taglio moderno e contemporaneo pur restando nel classico grazie alle forme e alle decorazioni. A livello di materiali il contrasto è giocato fra le sfumature di rovere (bianco, nordic, calce o lava), con bugna dogata o liscia, al metallo degli accessori e delle maniglie.

York (Stosa)

Color Trend è una cucina moderna dallo stile elegante e minimal. Questo grazie alla personalizzazione del colore delle ante. Realizzate in laccato lucido, sono disponibili in più colori, a tinta unita o abbinati tra di loro. Il risultato è un particolare effetto decorativo che nasce dall’alternarsi delle cromie. Una tendenza che ritroviamo nella fascia luxury con i prodotti Lago (sistemi giorno e armadi) e che Stosa fa sua con questo modello.

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog
Color Trend (Stosa)

Rewind è una cucina dal sapore minimal che gioca su un connubio fra essenza e innovazione grazie alla scelta dei materiali, in primis il polimerico, lucido od opaco, disponibili in vari colori. Particolare interessante è il design della maniglia integrata a vista che decora con un segno/disegno molto pulito. Rewind propone anche una collezione di madie alte con piedini e pareti attrezzate per living. Elementi che sono declinati nelle stesse finiture delle ante da cucina e sempre con maniglia a vista.

Rewind (Stosa)

Infine Maya, una cucina moderna che punta tutto sulla divergenza delle forme, da quelle più squadrate, geometriche e sconnesse a quelle più dolci e tondeggiati. Un gioco che continua innovativo a livello di colori con l’accostamento di tutti i tipi di laminato. Partiamo con quello materico, iridescente lucido o Supermatt (tonalità desert, bianco e iron), per arrivare alla naturalità del laminato termo strutturato (noce e rovere). Disponibile con apertura a gola (scavata o piatta con tasca) o maniglia (normale o in testa).

cucine moderne
Maya (Stosa)

Cucine moderne 2021: i trend

Possiamo individuare un trend nei modelli di cucina moderna targati 2021? Un elemento a cui Scavolini, Veneta Cucine, Lube e Stosa sembrano porre particolare attenzione è la tendenza alla personalizzazione in termini di forme, colori, meccanismi e materiali.

Il laccato, materiale su cui Veneta Cucine in particolare ha puntato negli ultimi anni per creare composizioni gioiello raffinate ed eleganti, sembra essere il materiale di punta del 2021. Un elemento che viene riscoperto come estremamente personalizzabile in termine di colori, accostamenti cromatici e abbinamenti con altri rivestimenti come il laminato (materico o termo strutturato) ed elementi decorativi/funzionali in acciaio.

Lube decide di valorizzare il concetto di personalizzazione in termini di meccanismi, maniglie e forme, declinando Clover, la sua linea di punta, in 3 modelli (Lux, Neck e Bridge) unici da questo punto di vista. Come abbiamo visto, le cucine Lube sono soluzioni ideali per ambienti open space così come le cucine Stosa, grazie anche alla collezione minimal di madie e pareti giorno da abbinare a Rewind nello specifico.

E per quanto riguarda lo stile? Scavolini diverge dai suoi competitor puntando su uno stile anni ’80 con Dandy Plus ed un sapore decisamente industrial con la linea Diesel, al contrario di Veneta Cucine, Lube e Stosa che decidono di attenersi ad uno stile più minimal ed essenziale.

Il brand che sembra investire di più sulle soluzioni tecnologiche rimane Scavolini anche se citiamo, sempre in fatto di innovazione dal lato materiali, Stosa, che punta sul polimerico, altresì conosciuto come PET. Cos’è? Una plastica riciclata e riciclabile a sua volta, considerato molto versatile dal punto di vista di texture e finiture.

Che ve ne pare dei nuovi modelli 2021? Quali ritenete i più innovativi e accattivanti?

Scriveteci!

Volete scoprire di più su Aran e Arredo 3, due produttori di cucine che stanno acquisendo sempre più notorietà? Leggete il nostro articolo di confronto.

Vi aspettiamo anche su Instagram e Facebook.

Che te ne pare dei nuovi modelli 2021? Quali ritieni i più innovativi e accattivanti?

Scrivici!

Cucine moderne-2021_Myinteriorblog