Sistemi a scomparsa per tutta la casa: la novità del 2021

Nuove abitudini, esigenze abitative e necessità di spazio. I sistemi a scomparsa sono la tendenza del 2021. Uno su tutti il nuovo progetto Box Life firmato Scavolini.

Appartamenti sempre più piccoli, dai bilocali ai monolocali, e necessità di lavorare sempre di più a casa in modalità smartworking hanno evidenziato l’esigenza di ottimizzare in termini di spazio gli ambienti open space della nostra casa.

Ma come rendere uno spazio, anche piccolo, multifunzionale, comodo ed esteticamente bello allo stesso tempo? Facendo riferimento alla nostra community di consumatori esperti, architetti e interior designer, sicuramente una soluzione innovativa sempre più richiesta sono i sistemi a scomparsa. Ne è un esempio Box Life, una delle novità Scavolini attese per il 2021. Ricordiamo che abbiamo parlato di Scavolini anche in un precedente articolo, includendola nel novero dei brand di cucina più popolari del 2020 con la sua Immagina Plus.

Sistemi a scomparsa: Box Life di Scavolini

Box Life è il nuovo progetto per la casa firmato Scavolini, nato dal pensiero di Yorgo Lykouria, direttore creativo dello Studio Rainlight. Si tratta concretamente di una serie di moduli a parete resi invisibili da svariati sistemi di apertura: da quelli a scomparsa a quelli a pacchetto, a ribalta e a scorrimento. Un progetto funzionale e flessibile, adatto per organizzare le diverse zone della casa: cucina, living, area studio, camera da letto e lavanderia.

Zona giorno e postazione smart working

La zona cucina è stata organizzata in modo tale che le grandi ante a scomparsa possano nascondere tutti i suoi elementi operativi: elettrodomestici, piano cottura e lavello. In concomitanza con il sistema Box Life, Scavolini propone Boxi, modello nato per essere abbinato perfettamente al sistema a scomparsa. Una soluzione ideale per chi ha necessità di progettare un open space cucina-living che possa dar risalto ad altri elementi d’arredo: tavolo da pranzo e sedie, librerie, divani, poltrone, pouf, tavolini e consolle.

Sistema Box Life, zona cucina (Fonte immagine: scavolini.com)

Anche l’organizzazione della zona living, soprattutto se adibita in parte a zona studio e lavoro, si rivela essenziale ed imprescindibile. Elementi d’arredo come librerie, postazioni tv, mensole, moduli a giorno, cassetti e scrivanie sono tutti organizzati per essere inseriti nel sistema Box Life. Un modo molto intelligente per gestire zone operative ed elementi d’arredo funzionali occupando spazio nella zona living solo quando serve.

Sistema Box Life, zona living (Fonte immagine: scavolini.com)

Zona notte e aree operative: dal guardaroba alla lavanderia

Avere in casa ambienti adibiti a guardaroba o lavanderia è sempre meno comune. Per questo motivo Scavolini ha pensato anche ad una pratica soluzione per allestire la zona guardaroba e la zona lavanderia. Cassetti, mensole, appendiabiti, accessori, sistemi di illuminazione interna ed elettrodomestici vengono organizzati in uno spazio ad hoc utilizzando gli stessi i box contenitori usati per cucina e living  L’ideale quando non si ha in casa una piccola stanza da adibire a guardaroba o lavanderia o qualora camera da letto e bagno siano di dimensioni troppo ristrette per progettare zone operative specifiche.

Sistema Box Life, zona lavanderia (Fonte immagine: scavolini.com)

Infine l’allestimento di una zona notte abbastanza ampia e capace di ospitare a dormire i propri cari. Non esistono solo i divani letto: con il sistema di pannelli a scorrimento Box Life è possibile utilizzare letti a scomparsa con apertura manuale (con maniglie) o motorizzata. Annotiamo inoltre la possibilità di scegliere letti di varie dimensioni e struttura.

Sistema Box Life, zona camera (Fonte immagine: scavolini.com)

Tre le parole d’ordine: multifunzionalità, gestione ottimale dello spazio e studiata scelta di design. Un sistema altamente flessibile per organizzare i vostri ambienti abitativi in modo congeniale e senza rinunciare allo stile.

Ecco qui il link per sapere di più sul progetto Box Life.

Noi vi diamo appuntamento al prossimo blog. Seguiteci anche su Instagram e Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo dell’interior design.

 

Fonte immagine di copertina: scavolini.com

“La tua casa dovrebbe raccontare chi sei ed essere una collezione di ciò che ami”

(Nate Berkus)

Scrivici!