Trend 2021 per la casa: luce, colori, forme e materiali

Questo secondo lockdown ci ha messo davanti ad una consapevolezza: in questi mesi l’ambiente della casa ha assunto un ruolo sempre più preponderante nelle nostre vite, diventando non solo rifugio intimo dallo stress quotidiano ma anche luogo di lavoro, quindi spazio necessariamente più formale e funzionale. Abbiamo imparato a vivere e “sfruttare” gli ambienti della casa al 100%, rendendoli sempre più personalizzati, funzionali ed efficienti. Ed ovviamente, anche arredatori, interior designer e architetti hanno sperimentato quanto sia importante progettare lo spazio domestico in modo che possa rispondere perfettamente alle esigenze, ai desideri e alla personalità di chi lo vive.

Ma quali sono i nuovi i trend 2021 per la casa legati al mondo dell’interior design? Quali sono le nuove direttrici di sviluppo del settore?

A voi qualche spunto di riflessione.

Dal legno chiaro ai tessuti naturali: il design biolifico

Vivere circondati da elementi naturali migliora la nostra qualità della vita. È questa la prima convinzione di quello che definiamo oggi “design biolifico”. Detto in altre parole, riconnettersi con il mondo naturale. Parlando di materiali di rivestimento, utilizzare arredi in legno dalle nuance chiare e luminose è la scelta giusta per trasformare la propria casa in un rifugio confortevole, luminoso e semplice. Basta poco per riconnettersi con la natura in pieno stile scandinavo o boho chic. Un ambiente fresco e abitabile a cui possiamo conferire un gusto più moderno e innovativo grazie all’accostamento del legno a materiali diversi come vetro e acciaio. Ma non parliamo solo di materiali di rivestimento. Puoi utilizzare anche piante sempreverdi da interni, tessuti freschi e traspiranti composti da fibre vegetali, come lino e cotone.

 

Trend 2021 per la casa

Giallo, grigio e blu le cromie del 2021

Il 2021 è un anno all’insegna del colore. Partiamo dalle tonalità Pantone del 2021. Il giallo, nella tonalità Illuminating per il nuovo anno, è un colore che infonde energia, dona all’ambiente un aspetto fresco e pulito e aiuta a stimolare i nostri processi creativi, oltre a risaltare al meglio il colore naturale dei cibi. Per questo consigliamo di utilizzarlo in cucina, in soggiorno o nella zona studio o smartworking. Ultimate Grey è invece un colore che si caratterizza per la grande versatilità. Ideale da accostare a qualsiasi stile e materiale, può essere combinato con i toni pastello, oppure con tonalità più fredde, senza dimenticare le cromie più accese come il giallo, il rosso, il fucsia. E’ poi il Blu Navy la tendenza cromatica del 2021: Raffinato e di carattere, in base a quanto ci rivela la teoria dei colori, è una tonalità che rilassa e calma i nostri sensi. L’ideale per arredare le zone adibite al relax, quali living e camera. Una tonalità che ben si presta all’accostamento con i colori neutri e caldi, tipici dei materiali naturali, e con l’oro, per conferire un tocco più glam all’ambiente.

 

Decor tra i trend 2021 per la casa: chintz, tropical e jungle

Trend già diffuso negli ultimi anni, nel 2021 la carta da parati diventa un dettaglio unico con cui impreziosire gli ambienti in modo intelligente. Ritorna il tema della fusione tra uomo e paesaggio che si traduce, in questo caso, nel circondarsi di sfondi botanici e tropicali. Il look “chintz”, con cui alludiamo alle stampe di motivi floreali, nel 2021 è all’insegna della raffinatezza e dello stile: ricca di movimento, colore ed esuberanza, una carta floreale è perfetta per ravvivare una stanza poco vivace o per accentuare uno stile di arredamento molto eclettico, come il boho o lo shabby chic. Le stampe di ispirazione tropical o jungle sono invece perfette per conferire all’ambiente un look più audace e d’impatto. Che siano foglie di palma rifinite in oro o pappagalli e petali variopinti, i disegni tropical conferiscono all’ambiente un gusto meno romantico e più contemporaneo. Tornano anche per i tappeti fantasie floreali e green, ideali per trovare pace e riconnetterci grazie alla freschezza della natura.

 

Trend 2021 per la casa

Il trend 2021 per la casa: lo stile minimal

Tra i trend 2021 per la casa si rafforza ancora la passione per lo stile minimal. Come affermava Antoine de Saint-Exupéry “la perfezione si ottiene non quando non c’è nient’altro da aggiungere, bensì quando non c’è più nulla da togliere”. Lo stile minimal promuove un’idea di essenziale raffinatezza che si raggiunge gestendo al meglio luce, linee, geometrie, materiali, colori e spazio. Perché riempire la propria casa di tanti oggetti quando la si può rendere semplice e speciale scegliendo pochi arredi dalla grande personalità? Il consiglio è quello di scegliere mobili dallo stile essenziale posti nei punti giusti della casa senza appesantire l’ambiente con oggetti inutili ed ingombranti. Il minimalismo non è solo elegante ma offre anche numerosi vantaggi. Un ambiente pulito ed ordinato in base alle nostre esigenze riduce lo stress e migliora il nostro umore. Anche se lo spazio attorno a noi è apparentemente piccolo, la combinazione di questo stile con colori tenui e naturali conferisce alla casa un aspetto piacevole e accogliente.

 

Trend 2021 per la casa

Light design 2021: metalli e sfere

Come abbiamo spiegato nei numeri precedenti, la luce naturale e le scelte di light design sono essenziali per creare un ambiente caldo e accogliente, vista anche la tendenza a realizzare grandi ambienti open senza pareti o muri divisori. Dove lo spazio diventa fluido e multifunzionale la luce naturale assume un ruolo ancora più importante. In linea con una casa minimal , il settore dell’illuminazione per il 2021 si divide in due strade: lampade a sospensione scenografiche da un lato e luci minimaliste con forme geometriche dall’altro. Oltre all’ottone, rivalutato assieme al rame e al bronzo, molto popolari per le lampade diventano i materiali naturali come legno e vetro. A livello di forme, sono ancora grandi protagoniste le lampade sferiche con i loro volumi morbidi e con un’essenzialità che valorizza al meglio il potere della luce. Un altro pregio della lampada sferica? Che sia composta da un singolo globo minimalista o da una dispersione di più sfere, non perde mai il suo valore ornamentale una volta spenta. Luce e decor in un mix esteticamente bello e funzionale.

 

Trend 2021 per la casa

 

Ecco un breve excursus di quello che possiamo definire i trend 2021 per la casa. Un connubio di sfere, luce, legno, naturalità, decor organizzati al meglio in spazi ariosi, ordinati e vivibili. Che ne pensate di questi trend? Pensate di fare qualche cambiamento in casa per accoglierne qualcuno?

Scriveteci! Vi aspettiamo anche su Facebook.

Che te ne pare dei trend 2021?

Scrivici!