dell’arredamento

Arredamento luxury 2020: living e camere da favola

Quali sono i marchi di arredamento luxury a cui affidarsi per scegliere gli elementi principali di living e camera? Ecco qui una panoramica in quattro capitoli sugli arredi di lusso. Oggi è il turno del mondo degli imbottiti: divani, poltrone e letti.

Vi proponiamo lo stesso gioco: immaginare di avere a disposizione un budget illimitato per progettare la casa dei vostri sogni. Dopo aver realizzato la vostra cucina di lusso è arrivato il momento di arredare living e camera. Ma a quali brand di arredamento di alta gamma fare riferimento in questo caso?

Anche per le collezioni di divani, poltrone e letti abbiamo realizzato una guida sui marchi italiani più noti e costosi. In aggiunta citiamo dei brand, che, secondo noi, hanno buone potenzialità per diventare le nuove promesse del mondo del lusso.

Quando l’arredamento luxury parte dal comfort: divani, poltrone e letti

Capitolo 2: il mondo degli imbottiti. Incrociando l’opinione di consumatori esperti, architetti e interior designer, abbiamo stilato un elenco dei brand di arredamento di living e camere di maggior prestigio presenti nel panorama italiano.

B&B: innovazione tecnologica e sperimentazione al servizio del comfort

B&B, azienda fondata nel 1966 a Milano, è oggi una dei marchi di design più noti al mondo, notorietà dovuta principalmente alla capacità di innovazione in campo industriale. La funzione di Ricerca e Sviluppo è infatti sempre stata uno degli elementi essenziali per la strategia del brand. Il riferimento va soprattutto allo sviluppo della tecnica dello stampaggio ad iniezione e a quella del poliuretano a freddo schiumato in stampi, tecnologie che hanno contribuito a modernizzare il processo di realizzazione degli arredi imbottiti. L’orientamento verso la ricerca viene coronato nel 1989: B&B vince il Compasso d’Oro per il merito di aver coniugato, nel corso del tempo, innovazione, funzionalità ed espressività dei prodotti realizzati. Oggi l’azienda esporta in vari continenti grazie ai suoi 8 flagship store, ai 44 negozi monomarca e agli 800 rivenditori autorizzati in 80 paesi.

Il gruppo B&B è presente sul mercato dell’arredamento luxury con due divisioni: Casa, con i marchi B&B Italia, Maxalto, Project e Outdoor, e Contract. Quest’ultima realizza arredi specifici per il settore nautico e quello pubblico, e, in aggiunta, per le categorie ufficio, negozi e hotel.

Prodotti e prezzi

Sul sito ufficiale, B&B mostra in evidenza il suo fiore all’occhiello, ovvero la nutrita collezione di divani, in vari stili e forme, a due, tre posti o anche di maggiori dimensioni, angolari, con isola o penisola. Oltre ai divani, il brand presenta letti, imbottiti e a baldacchino, poltrone, tavolini di varie forme ed infine chaise longue. Trattandosi di uno dei brand più famosi al mondo, i prezzi rispecchiano il posizionamento come marchio di arredamento di lusso. I divani oscillano fra prezzi compresi fra gli 8000 e i 15mila euro, per arrivare a 25 mila euro nel caso dei modelli più ampi e iconici. Più contenuti i prezzi degli altri prodotti: range 1000-5000 euro per le poltrone e 3000-7000 euro per i letti. Gli arredi B&B sono disponibili sul sito.

arredamento luxury
Divano Tufty Time-15 (Fonte: bebitalia.com) (Fonte immagine: cavallini1920.it)

Molteni: quando la mission è trasmettere la cultura del design

Molteni nasce nel 1934 quando a Giussano viene fondata la Arredamenti Angelo Molteni, un piccolo laboratorio artigianale che produce mobili. La partecipazione con vittoria al Concorso Internazionale del Mobile a Cantù, oltre al massivo contributo alla fondazione del Salone del Mobile di Milano nel 1961 porta Molteni a diventare uno dei leader della produzione di arredamento di lusso a livello nazionale. Da allora Molteni è diventato un gruppo industriale tanto solido che nel 2008 ha dato avvio ad un forte processo di internazionalizzazione. Aprono 700 negozi monomarca in 80 paesi del mondo. Di questi 40 flagship store, anche in metropoli internazionali del design come Londra e New York.

Trasmettere la conoscenza del design tramite la cultura è sempre stata la mission del brand. In questo senso sono progetti degni di menzione la fondazione del Molteni Museum, la collezione di prodotti iconici Heritage e la mostra d’arte The Collector’s House, focalizzata sulla contaminazione tra arte e design.

Prodotti e prezzi

Oggi Molteni è un gruppo esteso a quattro marchi: principalmente Molteni&C, votato a realizzare l’interior design di abitazioni private, e Dada, marchio di cucina di alta gamma. Infine, per la realizzazione di pareti divisorie e di arredamento d’ufficio, citiamo Unifor e Citterio.

Il brand si caratterizza per un’ampia gamma di arredi dallo stile sobrio ed elegante realizzati grazie alla collaborazione con nomi d’eccellenza del design internazionale. Il prezzo dei divani oscilla indicativamente tra i 4000 e il 15 mila euro a seconda di tessuto, tipologia e grandezza. Sempre per la categoria dei prodotti imbottiti, i prezzi variano dai 1500 ai 4000 per le poltrone e dai 5000 agli 8000 euro per i letti. Scopri tutti i prodotti Molteni sul sito ufficiale.

arredamento luxury
Divano Gregor (Fonte: molteni.it) (Fonte immagine: magazine.designbest.com )

Poltrona Frau: il marchio “regale” dell’arredamento di lusso

L’azienda venne fondata da Renzo Frau a Torino nel 1912. Già nel decennio successivo Frau espande la sua produzione di poltrone, il prodotto distintivo dell’azienda, introducendo gli iconici modelli bergère, a pozzetto e dormeuse. In quegli stessi anni l’azienda inizia a realizzare le prime forniture per hotel, transatlantici e uffici, divenendo fornitore ufficiale di arredi sia per la casata reale dei Savoia, che per il Parlamento italiano. Negli anni Sessanta, a seguito della cessione del marchio al Gruppo Gabrielli, il brand inizia una fruttuosa collaborazione con numerosi designer di calibro internazionale. L’evoluzione di Frau continua negli anni ’70. L’azienda apre una serie di showroom monomarca a Roma, Bari, Torino e contestualmente esegue commesse sempre più prestigiose in tutto il mondo. Nel nuovo millennio, l’azienda acquisisce i marchi Gebrüder Thonet Vienna, Cassina e Cappellini ed inaugura numerosi flagship in Europa, Sud Africa e Asia.

Prodotti e prezzi

La produzione Poltrona Frau comprende tre sezioni di arredamento luxury: residenziale, contract e Interiors In Motion. Quest’ultima si occupa nello specifico di realizzare arredi su misura per il settore dei trasporti automobilistici, nautici, aerei e ferroviari. In generale, tutti gli arredi Poltrona Frau, da sempre rappresentanti del design Made in Italy nel mondo, coniugano l’alta artigianalità della produzione manifatturiera con la migliore scelta di tessuti. In particolare, l’esclusiva Pelle Frau®, risultato di un processo che conta venti fasi produttive diverse, è molto nota nel mondo dei prodotti imbottiti per garantire inimitabili qualità estetiche, tattili e di durata.

L’azienda produce principalmente poltrone, divani e letti che spaziano rispettivamente dai 2000 agli 7000 euro, dai 7000 ai 15 mila euro e dai 4000 ai 9000 euro. Oltre alla categoria imbottiti, Frau produce anche una serie di componenti d’arredo, fra cui lampade, librerie e scrivanie da ufficio. Tutte le collezioni Frau sono visibili su poltronafrau.com,

arredamento luxury
Collezione Chester (Fonte: poltronafrau.com) (Fonte immagine: arredoinnicitra.it)

Flexform: eleganza sobria e cosmopolita a chilometro 0

L’azienda viene fondata nel 1959 dalla famiglia Galimberti, che la gestisce tutt’oggi. Nata inizialmente come piccolo laboratorio di divani e tappezzeria, in pochi anni decide di convertirsi dalla produzione artigianale a quella industriale. La fase produttiva viene comunque lasciata nel suo primo e unico stabilimento produttivo, a Meda. Nel corso dei decenni il brand ha acquisito sempre più fama in Italia e all’estero grazie alla collaborazione con alcuni dei massimi nomi del design italiano. A ciò si aggiunge il prezioso contributo dell’architetto Antonio Citterio, coordinatore di tutte le collezioni da oltre 40 anni. Le collezioni Flexform, destinate sia al settore domestico che al contract, vengono vendute capillarmente in ben 90 paesi del mondo, grazie ai suoi 22 flagship stores e ai 100 shop in shop.

L’alta qualità dei prodotti Flexform, oltre che nella produzione a chilometro zero, risiede nell’utilizzo di materiali esclusivi. Lino, cotone, cashemere, velluto, pelli e cuoi per i rivestimenti; legno, vetro, metallo e marmo per le strutture e i top. Il lusso delle collezioni di imbottiti targati Flexform, eleganti, sobrie e cosmopolite, rispecchia uno stile “senza sforzo” ideato per creare ambienti di lusso caratterizzati da un’atmosfera rilassata, armonica e mai eccessiva.

Prodotti e prezzi

La collezione Flexform comprende divani componibili, poltrone, varie tipologie di sedute, letti, librerie, tavoli di varie dimensioni e complementi d’arredo. L’ampia collezione di divani viene venduta a prezzi che partono dai 7000 euro per arrivare a 20 mila euro nel caso dei divani componibili più grandi. Le poltrone sono vedute a prezzi che oscillano fra i 2000 e i 6000 euro. I letti invece partono da 4000 euro per arrivare fino a 8000 euro. Esplora tutti i prodotti imbottiti Flexform sul sito.

arredamento luxury
Divano Groundpiece (Flexform) (Fonte: flexform.it) (Fonte immagine: gerosadesign.com)

Conferme e nuove proposte

B&B, Molteni, Poltrona Frau e Flexform sono, a nostro avviso i migliori marchi italiani di arredamento luxury nella categoria degli imbottiti. Sono il focus sulla cultura del design, l’orientamento all’innovazione tecnologica e le commesse di altissimo prestigio a motivare il prezzo elevato ed il massivo processo di internazionalizzazione intrapreso negli anni da queste aziende. Abbiamo operato una scelta ma è indubbio che i brand di alta gamma, anche in questo settore, siano numerosi.

Proponiamo noi, adesso, alcuni brand di arredamento luxury che, seppur piccoli, dovrebbero essere menzionati in questo articolo. Calligaris, che, dalla produzione di sedie e tavoli, si è orientato anche a quella di poltrone e divani di alta gamma. Busnelli, ottimo connubio fra lavoro di precisione manuale e artigiano e tecnologie avanzate. Infine Zanotta, nata negli anni ’50 e votata a soluzioni di tendenza e popolari (come la celebre poltrona sacco).

Citiamo anche Maiora Interiors, brand giovane ma dallo stile fiorentino doc, di proprietà di Mobilmarket, e Plinio il Giovane, brand attento all’eco-design di qualità per le sue soluzioni letto-divano.

Come potete vedere, anche i marchi di alta gamma per le collezioni di prodotti imbottiti sono numerosi. Ne abbiamo citati alcuni ma ci sarebbero molte altre menzioni da fare. E voi, per quale brand di lusso avete optato dovendo scegliere divani, poltrone e letti da favola?

Scrivetecelo nei commenti.

 

Immagine di copertina: gerosadesign.com